YIN E YANG | UN’ANTICA TEORIA ORIENTALE CHE POTREBBE CAMBIARTI LA VITA

da

Yin e Yang sono energie essenziali per mantenere in equilibrio la nostra vita. Conoscere questa antica teoria orientale potrebbe cambiare per sempre la tua visione del mondo.

La teoria dello Yin e dello Yang ha radici davvero molto antiche. Si tratta di un concetto risalente al 700 a.C. ma si pensa addirittura che possa avere origini ancora più lontane, fino ad arrivare addirittura intorno al 1000 a.C.

Questa affascinante teoria è stata applicata ampiamente nella medicina cinese. Con il tempo, sulla base di questo coinvolgente pensiero si sono sviluppate tante altre discipline studiate e praticare in tutto il mondo. Tecniche che sono in grado di aiutare milioni di persone a risolvere molti problemi quotidiani.

Tra quelle più conosciute troviamo l’agopuntura, la kinesiologia, la riflessologia plantare e la reflessage. Ognuna di queste, parte proprio dall’analisi dello yin e dello yang con l’obiettivo finale di riportare il corpo ad uno stato di equilibrio fisiologico ed energetico.

La teoria dello Yin e dello Yang è molto profonda e cerca di spiegare e rappresentare le forze che scorrono all’interno del nostro essere che, a loro volta, sono in grado di generare energie.

Yin e Yang sono potenze contrapposte tra loro e allo stesso tempo complementari poiché, l’una non può esistere senza l’altra. Il simbolo caratteristico che li raffigura, consiste in due immagini opposte tra loro. Un interessante dualismo indispensabile per la nostra intera esistenza.

LEGGI ANCHE >>>> Feng Shui | Come portare felicità e armonia in casa e nella vita

Il simbolo che rappresenta Ying e Yang

Il Simbolo Tao, quello che tutti noi conosciamo, se analizzato è in grado di spiegare alla perfezione l’antica teoria. Nella figura viene raffigurata una collina avente un lato esposto al sole per rappresentare lo Yang e, una parte in ombra a simboleggiare lo Yin.

Si tratta dell’alternarsi continuo del giorno e della notte, due grandi forze inarrestabili capaci di generare un movimento ciclico infinito, essenziale e che non può in alcun modo essere fermato o controllato.

L’associazione che ci viene naturale fare, è certamente quella di accostare lo Yang a tutto ciò che riguarda le energie positive mentre, lo Ying, a quelle negative. In un certo senso è così, ma non bisogna dimenticare che si tratta di forze contrapposte ma complementari tra loro.

Questo vuol dire che, ogni fenomeno o situazione che ci troviamo ad affrontare nel corso della nostra vita, contiene inevitabilmente entrambe le energie.

Lo Yang può essere associato ad immagini come il sole, la luce, il cielo, l’espansione, il fuoco o il cambiamento.

Lo Yininvece, a cose come la luna, l’ombra, lo spazio, la discesa oppure il freddo.

Le due energie si presentano sempre insieme ma tuttavia, una potrebbe svilupparsi più dell’altra dando così origine ad eventi che possiamo interpretare come positivi o negativi.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE >>>> Blocco da Overthinking | Cos’è e come superarlo

La teoria dello Ying e lo Yang ci insegna che tutto quello che accade nell’universo ha un lato in luce ed uno in ombra. Ogni fenomeno comprende inevitabilmente entrambe le energie e noi non possiamo fare altro che accettarlo.

Trascorriamo la nostra vita sperimentando momenti di gioia e di dolore e attraverso questa antica teoria possiamo imparare ad accogliere tutto ciò che ci accade. Possiamo imparare ad analizzare la nostra vita cercando di interpretarla in modo più profondo.

Yin e Yang dividono e uniscono il mondo intero, creano schemi in costante mutamento ma sempre in equilibrio tra loro. Noi dobbiamo solamente affidarci a questi e comprenderli fino in fondo.

ALTRI ARTICOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest